venerdì 3 aprile 2009

La donna pesce


Non sono morta.
Cioè a vedermi probabilmente non mi credereste visto il colorito pallido e le occhiaie che mi arrivano sotto i piedi, però è proprio così, sono ancora viva.
Sto attraversando un periodo di stallo, un pò una crisi creativa... La mia vita è movimentata come sempre, anzi forse è stato proprio questo ad allontanarmi in parte dalla mia passione, ovvero disegnare. Un tempo lo facevo istintivamente, era proprio un bisogno fisico, non riuscivo a farne a meno. Ma da quando ho cominciato a vederlo come un lavoro è cambiato tutto... Mi avevano avvisata, ma finchè le cose non le vivi in prima persona non puoi mai capirle davvero.
Così ora, in attesa di iniziare dei nuovi progetti (e aspettando notizie riguardanti i progetti già fatti), mi sto dedicando al disegno... quello che piace a me, senza pensare al giudizio altrui, o se quel disegno possa essermi utile o no per migliorare tecnicamente. L'unica cosa che mi interessa è disegnare per il piacere di farlo, nel
la speranza di trovare l'entusiasmo che mi ha spinta finora.


Posto qui sotto l'ultimo disegno che ho fatto e alcune foto di Angouleme. So che è passato già un bel pò di tempo da quando siamo stati in Francia, ma non avevo molta voglia di aggiornare il blog, scusate.


2 commenti:

Sara ha detto...

E' stato clemente quest'anno il clima ad Angouleme? Dalle foto sembra abbastanza mite.
Bello il disegno Ste ^^

Stefania ha detto...

si si, ci sono state un pò di nuvole solo il primo giorno, ma poi per il resto c'è stato il sole. Non faceva neanche particolarmente freddo.