mercoledì 3 novembre 2010

Lucca Comics & Games 2010

Tornata da Lucca, ancora devo trovare l'aggettivo adatto per descrivere la fiera di quest'anno. L'unica cosa di cui sono sicura è che è stata davvero, ma davvero stancante.
Io e Pamela siamo state la maggior parte del tempo allo stand di Vampiri: The Eternal Struggle, a pubblicizzare il gioco e a fare partite dimostrative, vestite da vampirelle.

Ringraziamo Leonardo e gli altri per averci permesso di utilizzare lo stand anche per esporre alcuni dei nostri disegni "vampirici".

Ho passato la maggior parte del tempo nel padiglione del games, quindi ho avuto modo di girare poco per la fiera, forse anche per questo quest'anno non ho potuto apprezzarla davvero. Sicuramente non ha aiutato la pioggia che ci ha accompagnati sabato e domenica, riuscendo ad innaffiarci anche all'interno del padiglione.
Siamo sopravvissuti anche all'alluvione di Massa (dove siamo rimaste a dormire domenica sera), e per questo dobbiamo ringraziare il gentilissimo Gianni che è riuscito a trovarci un posto caldo dove dormire, dato che l'appartamento dove dovevamo stare non era raggiungibile a causa dell'acqua alta.

Nel padiglione Napoleone allo stand della Double Shot potevate trovare il volume "Dreams" a cui ho partecipato, disegnando una mini storia scritta da Marco Bruno.

Potete invece trovare nel sito di Radio Ca'Foscari un'intervista mia e di Pamela.

Un'ultima considerazione va fatta alle bellissime mostre espositive al Palazzo Ducale. Quella dedicata alle visioni di Massimiliano Frezzato, che riesce sempre ad ispirarmi con i suoi colori e le sue linee.
Poi la bellissima mostra "Interni Immaginari" di Ausonia, di cui potevate trovare il catalogo allo stand della Double Shot. E infine il magico mondo delle illustrazioni di Gianni de Conno. Meravigliose.

Con questo vi saluto,
al prossimo post.

Nessun commento: